“Ferma il cyberbullo!”

niente
SCUOLA: SCUOLA MEDIA U. E V. VIVALDI
Classe: III C, Numero studenti: 15,
Città: Porto Empedocle

Gli alunni della classe III C hanno realizzato un video da loro ideato, recitato e girato. Per girare le scene hanno utilizzato, sotto la guida della loro docente, i propri smartphone, con cui hanno effettuato anche il montaggio. Il messaggio di denuncia vuole essere un invito a lottare tutti insieme contro il bullismo ed ogni altra forma di violenza fisica e/o psicologica fra ragazzi.